Montascale per disabili a Piacenza

Montascale a Poltroncina per Anziani ed a Piattaforma per Disabili a Piacenza - Ceteco

Riacquistare la propria autonomia di movimento ora è possibile con i montascale per disabili Ceteco in vendita a Piacenza.
Confronta i tantissimi modelli di servoscale a disposizione, richiedendo direttamente il catalogo gratuito e scegli la soluzione più adatta alla tue necessità, funzionali ed economiche.

Gli impianti montascale Ceteco garantiscono lo stesso livello di prestazioni di un normale ascensore, con un minore ingombro ed un costo molto più contenuto. É possibile scegliere un modello dotato di una piattaforma elevatrice, che si può aprire o chiudere al momento del bisogno, riducendo lo spazio occupato. Questi impianti a pedana sono utilizzati in particolare per il trasporto di persone che necessitano di carrozzine per lo spostamento.
In alternativa vi sono montascale più piccoli con una comoda poltroncina, disponibile in differenti modelli per integrarsi perfettamente allo stile di arredo.
Entrambe le tipologie garantiscono la massima sicurezza in tutte le fasi del trasporto e una totale autonomia nella gestione.

Voglio essere richiamato gratuitamente - Ceteco

Scegli tra una vasta gamma di montascale

Scegliere un montascale non è mai stato così facile grazie all'esperienza decennale della Ceteco e alla professionalità dei collaboratori, sempre disposti a darti validi suggerimenti.
Qui di seguito puoi visionare alcuni dei modelli di montascale del catalogo Ceteco:

Per scoprire le caratteristiche dei modelli di montascale in vendita, confrontare i modelli ed ottenere preventivi prezzi gratuiti, puoi contattare il Servizio Clienti a Piacenza tramite il form on-line.

I contributi per l'acquisto del tuo montascale per disabili

Le agevolazioni e i contributi in vigore destinati a chi acquista un montascale permettono un notevole risparmio sulla spesa complessiva.

La Legge 13/89, in particolare, prevede un fondo annuale destinato agli interventi per l'eliminazione delle barriere architettoniche.

Il Comune di Piacenza si è dotato di un ufficio apposito che ti può dare tutte le informazioni inerenti ai contributi e alle agevolazioni di cui hai diritto, dove potrai parlare direttamente con un consulente per tutte le questioni legali e fiscali, o aiutarti a compilare la richiesta di contributo.
L'Ufficio è il SAP (Polo Informativo sulla Disabilità) in via Colombo 3. Oppure ti puoi rivolgere direttamente all'ufficio comunale che si occupa dell'abbattimento delle barriere architettoniche che è il CAAD (Centro per l'informazione e consulenza sull'adattamento dell'ambiente domestico).

Oltre alla documentazione standard (Certificato di disabilità, carta d'identità, modulo di richiesta del contributo) alla domanda devono essere allegati i preventivi dei lavori da effettuare.

La legge sancisce il diritto al contributo a coloro che, a causa di un'invalidità permanente, non possono muoversi autonomamente e abbiano intenzione di iniziare i lavori per l'eliminazione delle barriere architettoniche nell'abitazione di residenza. Inoltre possono usufruire della sovvenzione i condomini che abbiano deliberato interventi finalizzati al miglioramento dell'accessibilità nelle parti comuni dell'edificio in cui risiedono disabili.

Desidero:

Chiama il Centro Servizi Ceteco per un preventivo gratuito

Per conoscere e vedere i modelli di servoscale per disabili in vendita dalla Ceteco, ti basta contattare il Servizio Clienti a Piacenza utilizzando il pratico form on-line.
Un team di esperti di fornirà informazioni sulle caratteristiche dei modelli, ti darà suggerimenti in funzione della tipologia di scale in cui dovrai montare l'impianto montascale e ti preparerà un preventivo prezzi su misura per te.

Se risiedi in una diversa città della Regione Emilia Romagna, consulta anche le guide di Parma, Ferrara e Modena.