Montascale per carrozzine: informazioni per l'acquisto | Ceteco
Vuoi maggiori informazioni?

Un nostro esperto è pronto a guidarti nella scelta del prodotto che fa per te.
Lascia i tuoi riferimenti e ti richiameremo noi entro 24 ore, gratuitamente!


Montascale per carrozzine: informazioni per l’acquisto

montascale_disabili_4

Quando in casa è presente una persona disabile, si va incontro alla necessità di organizzare gli spazi e pensare ad alcune installazioni specifiche così da eliminare le barriere architettoniche per garantire la totale autonomia e la sicurezza in tutti gli ambienti della casa.

Se coloro che presentano difficoltà motorie utilizzano una carrozzina, sarà bene scegliere le soluzioni più adatte alle loro esigenze, specialmente in presenza di rampe di scale. Le opzioni disponibili sono diverse e hanno tutte l’obiettivo di superare le barriere architettoniche: i montascale per carrozzine, cosi come i montascale a poltrona o a piattaforma, i montascale a cingoli e le pedane elevatrici per il sollevamento dei passeggeri disabili, sono alcuni tra i più noti ausili disponibili. Vedremo insieme quando servono i montascale e come avviene l’installazione e parleremo della tecnologia di questi ausili e delle detrazioni fiscali previste per chi decide di montarli.

Montascale per carrozzine: cosa sono e quando servono

Oggigiorno sono disponibili diversi modelli di montascale che sono in grado di adattarsi a qualsiasi tipo di scale, siano esse scale dritte, scale curvilinee e scale a chiocciola.

L’abbattimento delle barriere architettoniche è di fondamentale importanza per il benessere di coloro che sono affetti da disabilità e Ceteco offre una vasta gamma di modelli perfetti per soddisfare ogni esigenza in modo da garantire la completa mobilità anche quando chi utilizza una sedia a rotelle si trova da solo in casa.

I montascale per disabili più utilizzati sono di diversi tipi ed è importante scegliere l’ausilio più adatto in base alle condizioni di salute e all’ambiente in cui si vive. I montascale a poltroncina, ad esempio, sono particolarmente consigliati per coloro che nonostante le difficoltà motorie sono comunque in grado di muoversi, anche se lentamente, ma che farebbero uno sforzo troppo eccessivo per salire o scendere le scale. Questi ausili sono dotati di un cuscino comodo, di una cintura di sicurezza e di braccioli su cui si trovano i comandi di accensione e di movimento.

Un’alternativa ugualmente efficiente, che però è più indicata in caso di disabilità motorie importanti, è quella del saliscale a pedana, che è in grado di trasportare comodamente una sedia a rotelle assicurando il totale comfort. Le pedana che solleva la carrozzella è perfettamente sicuri e hanno una portata massima molto elevata che può andare dai 190 kg ai 300 kg, garantendo così al passeggero il massimo dell’affidabilità.

È bene ricordare che tutti gli ausili citati sono perfettamente personalizzabili all’ambiente in cui si desidera installarli. In questo modo sarà quindi possibile ottenere il massimo della funzionalità sia in casa che al lavoro e sia all’interno che all’esterno di un edificio.

Come avviene l’installazione?

Spesso si è convinti che installare un servoscala per disabili sia un’operazione lenta, lunga e dispendiosa e quindi si tende a rimandare il montaggio. Tuttavia, così facendo, si rimanda anche un miglioramento della qualità della vita della persona disabile che nel frattempo è costretta a limitare la sua libertà di movimento in casa propria o sul luogo di lavoro.

È bene sapere che ai nostri esperti Ceteco basterà fare un sopralluogo, totalmente gratuito, nel luogo designato per l’installazione e dopodiché sarà sufficiente una giornata di lavoro. Infatti, non saranno necessari né lavori di ristrutturazione né modifiche all’impianto elettrico.

I servoscala a pedana sono facilmente installabili sia su scale rettilinee sia su scale strette che su gradini piccoli e presentano due sistemi guida principali, il sistema a due tubi e quello monotubo, entrambi altamente affidabili: la scelta dipenderà dal tipo di scale.

La pendenza delle scale e il peso da trasportare non sono una limitazione per i servoscala a piattaforma Ceteco che possono sopportare diversi livelli di pendenza e di altezza, grazie anche alla progettazione su misura del binario su cui scorre l’impianto.

Tecnologia dei montascale

I montascale dispongono di una tecnologia all’avanguardia in grado di assicurare una sicurezza totale durante tutto il loro funzionamento. Innanzitutto il montascale dispone di un telecomando che permetterà, all’utente o all’accompagnatore, di chiamare il montascale premendo un semplice bottoncino, un’azione semplice che però contribuisce a garantire la completa autonomia della persona disabile.

Ogni montascale è progettato per salvaguardare il passeggero anche in caso di emergenza. Grazie alla batteria inclusa nel montascale, nel caso dovesse andar via la corrente, ad esempio, l’ausilio continuerà il suo spostamento verso l’alto o verso il basso finché non avrà raggiunto la sua destinazione.

Un altro sistema di sicurezza assicura l’interruzione di movimento in caso di un ostacolo sulla scala, assicurando così la totale salvaguardia del passeggero a bordo.

Grazie al design curato e perfettamente adattabile a qualsiasi ambiente, i montascale Ceteco non rappresentano un ingombro. Infatti, sia le poltroncine che le pedane, qualunque siano le misure scelte, sono state concepite per essere ripiegate su se stesse quando non in uso così da non incidere sullo spazio a disposizione sulle rampe di scale.

Le pedane sono personalizzabili non solo per quanto riguarda l’installazione, ma anche nella fase di scelta delle dimensioni. In base alle esigenze di chi acquista un montascale, infatti, la pedana è ampliabile nel caso in cui si voglia fare spazio a un accompagnatore.

Quanto costano e quali agevolazioni sono previste

Prima di parlare di prezzi, è bene sottolineare che la somma finale dipende da alcune varianti, che vanno dal tipo di scala in cui deve essere montato il montascale all’utilizzo che se ne vuole fare, ovvero se l’ausilio va installato all’interno o all’esterno. Altri fattori che incidono sul prezzo sono la decisione di personalizzare o meno materiali e colori del montascale e la scelta del tipo di servoscala che più soddisfa le vostre necessità.

Grazie alle detrazioni fiscali previste per chi installa un montascale si potranno ottenere diversi benefici. Le agevolazioni previste variano in base alla singola situazione, quindi è sempre consigliabile contattare un ufficio competente e chiedere quale beneficio potete ottenere nel vostro caso.

Le agevolazioni principali che si possono ottenere sono l’IVA al 4% per disabili e anziani sul prezzo finale dell’ausilio mobile e detrazioni fino al 50%, il cui importo viene dilazionato in 10 anni.

Grazie per il tuo messaggio. Il nostro servizio clienti ti richiamerà a breve.

Contattaci!

Soluzioni per: