050 955.503 050 955.503
Montascale per Anziani e Disabili

X

X

Guida alla scelta di un miniascensore

I miniascensori rappresentano una soluzione efficace per il superamento delle barriere architettoniche e di quelle problematiche che non consentono muoversi in sicurezza e autonomia.

Grazie all’estrema cura per i dettagli, il miniascensore diventa oggi un vero e proprio complemento d’arredo, capace di adattarsi perfettamente al contesto in cui si trova e di aumentare il valore di mercato dell’immobile in cui viene installato.

Esistono diverse tipologie di miniascensori che variano a seconda delle caratteristiche funzionali ed estetiche. Per questo, la scelta di un miniascensore non è sempre semplice e capire quale tipologia di impianto si addice meglio alle proprie esigenze può risultare complicato.  Ecco quindi una breve guida che vi aiuterà nella vostra scelta.

Gulliver
  • Può essere installato all'interno e all'esterno
  • Silenziosità di marcia e assenza di vibrazioni
  • Progettazione su misura
Scopri di più
Orion
  • Zero rumorosità
  • Richiede spazi ridotti per l'installazione
  • Sicurezza e comfort grazie al sistema oleodinamico
Scopri di più
Elegance
  • Maniglie, corrimano e pulsanti personalizzabili
  • Parete panoramica tra gli otional
  • Chiamate a numeri prestabiliti in caso di emergenza
Scopri di più

Consulente 2

Richiedi assistenza Vuoi parlare con un nostro consulente? Ti richiameremo noi, gratuitamente!


Perchè CETECO 2

Perché scegliere i prodotti Ceteco

Qualità
Qualità I prodotti Ceteco sono realizzati su misura e con materiali innovativi per garantire il massimo del comfort e della sicurezza.

Installazione rapida
Installazione rapida L’installazione dei prodotti Ceteco, rapida e discreta, non richiede interventi di ristrutturazione e viene realizzata in sole 8 ore.

Vantaggi fiscali
Vantaggi fiscali Acquistando un montascale o un ascensore Ceteco avrai diritto a vantaggi fiscali, detrazioni e numerosi benefici. Chiedi maggiori informazioni.

Richiedi Catalogo

Richiedi Catalogo Sì, voglio ricevere gratis il nuovo catalogo 2019-20 dei prodotti Ceteco


Caratteristiche funzionali dei miniascensori

L’installazione di un miniascensore consente di incrementare il comfort e la funzionalità di abitazioni private o edifici pubblici e di migliorare, di conseguenza, la qualità della vita delle persone che ne usufruiscono.
Ecco perché, nella scelta di un miniascensore, è necessario valutarne bene l’aspetto funzionale.

I miniascensori sono ideali per essere utilizzati da anziani, disabili o da persone con particolari problemi di mobilità in quanto permettono loro di muoversi in completa autonomia e sicurezza. In questo modo, è possibile continuare a svolgere le normali attività quotidiane che altrimenti potrebbero risultare compromesse.

Inoltre, i mini ascensori si rivelano necessari nei casi in cui ostacoli e barriere architettoniche non consentano di continuare a vivere all’interno dell’ambiente domestico ed è quindi necessario dover ricorre a soluzioni alternative.

I mini ascensori non sono però adibiti solamente al trasporto di persone, consentono infatti di spostare da un piano all’altro anche carichi pesanti come la semplice spesa o oggetti che, se trasportati per le scale, potrebbero costituire un pericolo per la sicurezza di anziani e disabili.

Tipologie e dimensioni di miniascensori

Un elemento da tenere in considerazione per scegliere il modello più appropriato di miniascensore è sicuramente il luogo in cui dovrà essere installato l’impianto e le sue dimensioni.

È possibile scegliere tra diverse tipologie di miniascensori:

  • Modelli in vano in muratura: richiedono una maggiore disponibilità in termini di spazio, ma si adattano perfettamente all’ambiente domestico, mimetizzando alcune parti dell’impianto e lasciando a vista solamente le porte;
  • Modelli in incastellatura metallica: utilizzati soprattutto per l’esterno, sono più contenuti nelle dimensioni e si adattano anche a luoghi con metrature limitate. Questa soluzione permette di ottenere un mini ascensore completamente panoramico, capace di integrarsi totalmente con il contesto circostante.

Per quanto riguarda la dimensione, è importante sapere che i mini ascensori sono estremamente versatili e possono essere installati anche in vani molto piccoli. Il modello Gulliver, ad esempio, necessita di una larghezza di parete di 73 cm, mentre il modello Orion richiede solamente 66 cm.

Dove installare un mini ascensore: spazi interni ed esterni

È possibile installare un mini ascensore sia all’interno che all’esterno di abitazioni private ed edifici pubblici. Questo consente di facilitare la mobilità di disabili ed anziani anche in luoghi pubblici come negozi, musei e uffici.

Le soluzioni per esterno richiedono caratteristiche di sicurezza precise. I miniascensori locati all’esterno, infatti, sono continuamente sottoposti a fenomeni e agenti atmosferici che ne possono causare l’usura, per questo richiedono l’utilizzo di  materiali specifici: il modello Lilliput, ad esempio, ha un vano in carpenteria metallica zincato e verniciato a polvere, pensato per resistere perfettamente a condizioni climatiche particolari.

Estetica e Design

Grazie alla cura per l’estetica e il design, oggi è possibile scegliere un elevatore domestico perfettamente in linea con i propri gusti, adatto allo stile di abitazioni private o edifici di varia natura. Infatti, a seconda dei materiali e degli accessori scelti, personalizzare il proprio mini ascensore è molto semplice.

La combinazione di elementi diversi consente di coniugare design e sicurezza dell’impianto. L’ampia gamma di colori e la vasta selezione dei materiali disponibili permette infatti di personalizzare e di scegliere diverse componenti: il colore delle pareti, i tipi di illuminazione, le diverse tipologie di materiali per porte e pavimenti, i modelli dei pulsanti, del corrimano, delle sedute e delle maniglie. Il tutto in linea sia con esigenze di tipo estetico che funzionale.

Prezzi e agevolazioni

Uno dei fattori che influenzano maggiormente la scelta finale è sicuramente il prezzo. Il costo di un ascensore può variare a seconda di diversi fattori come la tipologia di modello e la sua personalizzazione.

Per l’acquisto di un elevatore, è però possibile ricorrere a agevolazioni e finanziamenti che consentono una dilazione del pagamento della somma complessiva, con rate anche a tasso zero.

Inoltre, dal momento che i mini ascensori sono finalizzati all’abbattimento delle barriere architettoniche, per facilitarne l’acquisto, sono state istituite recenti disposizioni in materia di sgravi ed agevolazioni fiscali come l’IVA al 4%. È possibile usufruire anche di una detrazione per le ristrutturazioni edilizie fino al 36% dell’importo totale.

Consulente

Un consulente è pronto per una consulenza gratuita
Contattaci per ricevere una consulenza gratuita, prendi un appuntamento con uno dei nostri esperti Ceteco e chiedi un preventivo gratuito senza nessun obbligo di acquisto.