050 955.503 050 955.503
Montascale per Anziani e Disabili

        X





          X





          16 Gen, 2024 | Accessibilità, In evidenza

          Problemi di circolazione, le gambe sembrano non reggere come un tempo e salire ogni sera al piano di sopra per raggiungere la camera da letto diventa sempre più faticoso. Le scelte sono spesso due: trasformare il soggiorno in camera o trasferirsi in una nuova casa senza scale interne.

          Ma nemmeno questo è così facile, soprattutto se da soli  bisogna affrontare la compravendita di una casa e il relativo trasloco. Fortunatamente oggi ci sono ausili – come i montascale – che possono aiutarci a superare le barriere architettoniche senza dover cambiare casa, e a ritrovare l’autonomia e indipendenza di muoverci su e giù per le scale. Spesso però tra questi diversi impianti si fa un po’ di confusione ed essendo un acquisto importante – ma soprattutto fondamentale alla mobilità – è necessario chiarire le diverse caratteristiche.

          Questo perché non tutti gli impianti sono uguali e la prima e più importante differenza è che il montascale elettrico può essere usato in modo autonomo senza l’aiuto di nessuno; mentre il montascale a cingoli ha bisogno della presenza di un’altra persona che riesca a sostenere il peso. Ma entriano più nel dettaglio

          Qual è la differenza tra un montascale a poltroncina e un montascale cingolato

          MONTASCALE ELETTRICO: A POLTRONCINA E A PIATTAFORMA

          Il montascale elettrico a poltroncina, come indicato anche dal nome, è un ausilio per anziani e disabili, dotato di una comoda e resistente poltrona, dal colore personalizzabile, che può essere installato su tutte le tipologie di scale (dritte, curve, strette, esterne e interne).

          È un impianto completamente automatizzato e si muove lungo un binario che viene montato sulle scale che consente il suo utilizzo in modo autonomo, ovvero senza l’aiuto di una seconda persona. Basta infatti sedersi e sollevare la levetta posta sul bracciolo ergonomico per azionare il sistema e raggiungere facilmente il piano desiderato. La levetta è studiata per venire incontro alle esigenze anche di persone con problemi agli arti superiori.

          Il montascale a poltroncina Ceteco è realizzato su misura, per permette non solo una maggiore versatilità (può raggiungere diversi piani di un condominio) ma anche di personalizzare ulteriormente l’ausilio con ulteriori optional, per rispondere ancora meglio ai bisogni personali. 

          Oltre al modello con poltroncina, esiste la versione con piattaforma (servoscala) che permette di spostarsi con la sedie a rotelle e di sollevare anche pesi over.

          Montascale elettrico: 5 caratteristiche

          1. È un impianto automatico che viene installato in poco tempo su qualsiasi tipologia di scale (dritte e curve; interne ed esterne).
          2. Consente l’utilizzo autonomo e indipendente: può essere utilizzato da persone con problemi agli arti inferiori e superiori, in quanto il sistema è intuitivo e studiato per gestire qualsiasi tipo di esigenza.
          3. Non necessita di lavori di muratura e i tempi di installazioni sono rapidi. Inoltre tutti i modelli Ceteco sono garantiti a vita.
          4. È dotato di sistemi di sicurezza di ultima generazione che protegge la persona in ogni spostamento, garantendo un percorso confortevole, senza vibrazioni. Anche in caso di mancanza improvvisa di corrente, il montascale arriva al piano desiderato.
          5. È possibile personalizzarlo ulteriormente sia nel colore sia con l’aggiunta di ulteriori optional.

          MONTASCALE A CINGOLI

          Il montascale a cingoli è una struttura mobile che consente alle persone in carrozzina di superare le barriere architettoniche, interne o esterne all’abitazione. Può essere dotato anche di seduta (come nel caso del montascale a poltroncina), e non prevede l’installazione fissa tramite il binario.

          Poiché si tratta di un trattorino montascale portatile non fisso, necessita sempre del supporto di un accompagnatore formato, che possa sostenere il peso del montascale mobile su e giù per le scale.Funziona tramite un sistema di tensionamento dei cingoli che scivolano lungo le scale scale. Esistono diversi modelli con più o meno funzioni, ma nessuno consente la piena autonomia della persona.

          Montascale a cingoli: 5 caratteristiche

          1. Non richiede di installazione fissa
          2. È fondamentale la presenza di una seconda persona per spostare il montascale. Quindi l’utilizzatore non sarà indipendente e autonomo come nel caso del montascale elettrico, ma avrà sempre bisogno di un familiare o un caregiver.
          3. È uno strumento che può essere richiesto in comodato d’uso dall’Asl o può essere comprato da ditta specialistiche.
          4. Può essere usato su tutte le scale dritte e curve, interne ed esterne.
          5. Rispetto al montascale elettrico si avverte più rumorosità, vibrazioni in marcia, e attriti dovuti ai gradini.

           

          Richiedi Catalogo

          Richiedi Catalogo Sì, voglio ricevere gratis il nuovo catalogo 2023 dei prodotti Ceteco

            Dichiaro* di aver preso visione della privacy policy di TK Home Solutions srl a Socio Unico

            Articoli in evidenza

            Consulente 3 modal

            Un consulente è pronto per una consulenza gratuita
            Contattaci per ricevere una consulenza gratuita, prendi un appuntamento con uno dei nostri esperti Ceteco e chiedi un preventivo gratuito senza nessun obbligo di acquisto.