050 955.503 050 955.503
Montascale per Anziani e Disabili

        X





          X





          Il montascale è un acquisto importante, ma spesso è una spesa che facciamo all’ultimo momento per trovare una soluzione a una situazione già grave. In questo articolo tenteremo di capire quando è il momento giusto per comprarlo e come un montascale interno può rivelarsi un valido aiuto in casa prima che le condizioni peggiorino. 

          Autonomia di movimento: quali sono i cambiamenti tipici di deambulazione degli anziani?

          Con l’avanzare dell’età, e anche a causa di uno stile di vita sedentario, i problemi agli arti inferiori possono manifestarsi con più incidenza. 

          In generale, dopo i 70 anni è possibile notare dei piccoli cambiamenti che modificano l’andatura normale, ovvero il nostro modo di camminare, come ad esempio:

          • Rallentamento della velocità: la velocità di marcia negli anziani si riduce del 15% ogni decennio. Questo avviene a causa della debolezza dei muscoli del polpaccio, che spingono il corpo in avanti con passi che diventano sempre più piccoli.
          • Aumento in stazione ferma doppia: con “stazione doppia” si intende il tempo che si trascorre con i due piedi appoggiati a terra tra un passo e l’altro. Normalmente questa percentuale di tempo aumenta con l’età in quanto è un modo per cercare un punto di equilibrio mentre si cammina.
          • Diversa postura: anche la postura cambia incidendo sulla deambulazione nelle persone anziane poiché a causa della debolezza dei muscoli addominali, di quelli flessori dell’anca e dell’aumento del grasso addominale la rotazione pelvica è più spostata in avanti ed è maggiore la lordosi lombare.
          • Diminuzione della mobilità articolare: nella fase tardiva anche la flessione plantare della caviglia si riduce mentre aumenta l’adduzione, ovvero il movimento che porta un arto inferiore più vicino alla linea mediana del corpo.

          Problemi di deambulazione: esami e visite

          I disturbi legati alla deambulazione possono essere vari e di diversa natura (disturbi neurologici, muscolo-scheletrici ecc.). Per questo motivo è importante rivolgersi il prima possibile al proprio medico di base o a uno specialista che potrà analizzare e valutare la situazione sulla base di esami e di test.

          Il primo passaggio fondamentale sarà, quindi, quello di indicare con estrema chiarezza i problemi riscontrati mentre si cammina: ad esempio se si avverte mancanza di equilibrio o dolori o se si ha paura di cadere.

          P.s. un consiglio utile è quello di segnare, prima dell’appuntamento, tutti i disturbi su un foglio man mano che si verificano, in modo da elencarli facilmente al medico, senza sforzare troppo la memoria!

          La seconda fase di analisi si concentrerà invece sulla capacità di svolgere determinate azioni quotidiane e in particolare se si è in grado di salire e scendere le scale in autonomia; di sedersi e ad alzarsi da una sedia o dalla poltrona senza sforzo; di svolgere senza fatica le faccende domestiche. 

          Infine, la terza fase riguarderà una serie di test per misurare la forza degli arti inferiori.

          Attività fisica per ridurre i disturbi di deambulazione negli anziani

          L’attività fisica, insieme ad ausili e dispositivi per favorire la mobilità, può ridurre in parte i problemi di deambulazione. 

          In tale senso, come raccomandato dal Manuale MSD,  è possibile portare avanti vari tipi di esercizi che riguardano:

          • Allenamento della forza: sono sessioni di esercizi fatti per spingere contro una resistenza in modo da migliorare la potenza e la velocità della marcia, soprattutto delle persone che camminano più lentamente. Eseguiti due e tre volte a settimana possono ridurre il dolore al ginocchio e migliorare l’andatura anche a chi soffre di artrosi.
          • Allenamento dell’equilibrio: sono tutti quei movimenti che si concentrano sulla capacità di equilibrio. Partendo dalla postura eretta corretta, viene insegnato a percepire la sede della pressione sui piedi e le sue variazioni rispetto a ogni singolo movimento. Sono inclusi esercizi di Tai Chi e passi di ballo che permettono di girarsi rapidamente mentre si cammina o di camminare indietro.
          • Camminata nordica: grazie all’aiuto di bastoncini regolabili da passeggio questo tipo di camminata permette il coinvolgimento di tutti i muscoli del corpo e una maggiore rotazione pelvica, che si traduce in un passo leggermente più lungo e maggiore velocità. Questo esercizio consente di aumentare la frequenza cardiaca e di migliorare la resistenza muscolare della parte superiore. Tuttavia, per i soggetti più fragili, sono necessari la supervisione e l’addestramento all’uso dei bastoncini.

          Montascale e dispositivi per migliorare la deambulazione

          montascale per anziani quando usarlo

          Insieme all’attività fisica, per migliorare la propria condizione e rimanere autonomi il più a lungo possibile è opportuno aiutarsi con dispositivi che possono fornire assistenza per camminare o per salire e scendere le scale di casa e del condominio.

          Tra questi abbiamo:

          IL BASTONE. Particolarmente indicato in caso di artrosi del ginocchio o dell’anca, il bastone non ha una lunghezza standard ma deve essere regolato in base all’altezza dell’utilizzatore. Il bastone a 4 basi, rispetto al modello classico, può rappresentare una sicurezza in più, soprattutto per una persona anziana, tuttavia bisogna tenere presente che rallenta la marcia. 

          IL GIRELLO. Un altro dispositivo utile a favorire la deambulazione è il girello. Anche questo dispositivo permette di ridurre il dolore all’articolazione artrosica e di aumentare la forza del braccio e della spalla. I girelli, inoltre, forniscono una moderata protezione dalle cadute in avanti, anche se non riescono a prevenire le cadute all’indietro nei pazienti con problemi di equilibrio. 

          MONTASCALE. Il montascale è un impianto dotato di poltroncina o di pedana che aiuta a salire e scendere le scale di casa o del condominio. È un ausilio adatto alle persone anziane che iniziano ad avere problemi di deambulazione e che riscontrano difficoltà a fare le scale o hanno paura di cadere.

          In modo sicuro, tramite cinture di protezione e un sistema di sicurezza d’avanguardia, i montascale conducono la persona da un piano all’altro (anche più piani), senza torsioni alle ginocchia, in una posizione del tutto naturale e usufruendo del maggior comfort possibile.

          Come tutti i dispositivi progettati e realizzati per migliorare la quotidianità, anche il montascale, se acquistato nel momento in cui iniziano a verificarsi i primi problemi di deambulazione, consente di rimanere autonomi e indipendenti nella propria casa, senza dover “subire” lo sconforto psicologico causato dal fatto di essere costretti a chiedere l’aiuto di qualcuno.

          Il montascale infatti può essere adoperato facilmente in autonomia, perché realizzato su misura per rispondere alle esigenze della persona che andrà a utilizzarlo; ma anche azionarlo è facilissimo e intuitivo: basta sedersi, allacciare le cinture e schiacciare un solo pulsante.

          Non possiamo fermare il tempo, ma possiamo prenderci cura di noi con strumenti che ci consentono di rimanere attivi!

          Richiedi Catalogo

          Richiedi Catalogo Sì, voglio ricevere gratis il nuovo catalogo 2024 dei prodotti Ceteco

            Dichiaro* di aver preso visione della privacy policy di TK Home Solutions srl a Socio Unico

            Articoli in evidenza

            Solitudine Anziani: cosa possiamo fare?

            Solitudine Anziani: cosa possiamo fare?

            Durante la terza età, il concetto di sentirsi bene e vivere con dignità non rappresenta solo un modo per continuare a sopravvivere, ma costituisce un diritto inalienabile per ciascun individuo....

            leggi tutto

            Consulente 3 modal

            Un consulente è pronto per una consulenza gratuita
            Contattaci per ricevere una consulenza gratuita, prendi un appuntamento con uno dei nostri esperti Ceteco e chiedi un preventivo gratuito senza nessun obbligo di acquisto.